The pale blue dot
Fonte: Nasa (PD)

 

 

 

Il pianeta Terra (un pallido puntino blu)

 

Di tutte le immagini della Terra dallo spazio, una delle più significative è quella nota come Pale Blue Dot, scattata dalla sonda Voyager 1 nel 1990, quando si trovava ai margini del sistema solare.

 

Come scrisse Carl Sagan:

 

"Un minuscolo granello di polvere sospeso in un raggio di sole"

 

[Per approfondire leggi i post 1 e 2 di Paolo Attivissimo]

Osservare il cielo

 

L’osservazione del cielo è stata compiuta per millenni a occhio nudo. Anche noi possiamo ricavare molte informazioni dal cielo senza strumenti sofisticati.

 

Sia le stelle che i pianeti, visti ad occhio nudo, sono punti luminosi, quindi gli antichi non potevano apprezzarne le dimensioni, né sapere che le prime brillano di luce propria e i secondi di luce riflessa, eppure li distinguevano, perché?

 

Venere al crepuscolo
Antonio Guermani CC-by-nc-nd

Venere vista dalla finestra di casa mia, nel chiarore del crepuscolo serale.

Venerdì 11 ottobre 2013 ore 19:30,

45°29'N - 12°12'E.

In evidenza

Link

 

Enciclopedie per età 10-14

 

Matematica

 

Scienze sperimentali

 

Siti istituzionali utili alla formazione scientifica

Software utili

vai al gioco