Compiti assegnati

3C 2018-19

Sabato 8 giugno

 

programma svolto

programma di matematica
caricato l' 8/6/19 ore 18:33
3C_2018-19_programma_matematica.pdf
Documento Adobe Acrobat 46.0 KB
programma di scienze
caricato l' 8/6/19 ore 18:33
3C_2018-19_programma_scienze.pdf
Documento Adobe Acrobat 38.0 KB

Venerdì 17 maggio

 

 Per lunedì 20 maggio

 

SCIENZE: rispondere sul quaderno alle domande elencate qui sotto

 

(ARGOMENTI TRATTI DA Volume 2 pagg. 316; 321; 378-379. Volume 1b pagg. 32; 89; 170-171.)

 

  1. Che cos’è il bioaccumulo?
  2. Che cos’è l’ozono?
  3. Che cosa fa variare i danni alle persone provocati da un terremoto?
  4. Che cosa non si deve fare dopo un terremoto?
  5. Che cosa si intende con “buco dell’ozono”?
  6. Come agiscono i “gas serra”?
  7. Con quali altre parole viene chiamato il bioaccumulo?
  8. Cosa si intende con il termine “fumo passivo” e cosa dice la legge per evitarlo?
  9. Cosa sono e a cosa servono i CFC (clorofluorocarburi)?
  10. Dopo un terremoto, come ci si deve comportare?
  11. Elenca alcuni comportamenti sbagliati durante un terremoto
  12. Elenca le sostanze tossiche prodotte da una sigaretta che brucia
  13. In quali modalità o situazioni la pesca diventa un problema per l’ambiente?
  14. Perché il trasporto del petrolio via mare è un pericolo per gli organismi viventi?
  15. Perché l’effetto serra è aumentato sulla Terra negli ultimi decenni?
  16. Perché nelle serre la temperatura aumenta rispetto all’esterno?
  17. Qual è la definizione di rischio sismico?
  18. Quale azione negativa ha il catrame sulle vie respiratorie?
  19. Quali conseguenze avrebbe l’aumento di temperatura media sulla Terra?
  20. Quali sono i comportamenti corretti durante un terremoto?
  21. Quali sono i danni che potrebbero provocare gli UV (raggi ultravioletti)?
  22. Quali sono i danni provocati dai CFC?
  23. Quali sono i principali metalli pesanti pericolosi per il processo della magnificazione biologica?
  24. Quali sono le malattie respiratorie croniche tipiche dei fumatori?
  25. Quali sono le particolari proprietà dell’ozono?
  26. Spiega come aumenta la concentrazione di un inquinante lungo la piramide ecologica.
  27. Spiega il DDT: che cos’è, quando è comparso, qual era il suo uso, quali problemi crea?
  28. Spiega il fenomeno dell’eutrofizzazione
  29. Spiega la tubercolosi: che cos’è, cosa provoca dov’è diffusa e come si cura.

giovedì 16 maggio

 

SCIENZE:

argomenti di approfondimento da preparare

 

N   fonte pagine titolo
1   Kosmos vol 2 316 Il buco dell’ozono
2   ilpost.it * I vaccini e l'autismo 1a parte
3   ilpost.it * Come nascono i vaccini
4   Kosmos vol 2 193 l’AIDS
5   ilpost.it * La salvifica strage di conigli in Australia
6   dispensa * Se il mondo si ferma…
7   ilpost.it * L’Australia continua a spostarsi
8   Kosmos vol 2 149 Quando il sistema nervoso si ammala
9   Kosmos vol 2 188 Le allergie e le malattie autoimmuni
10   Kosmos vol 1b 170-171 I nemici dei nostri polmoni
11   Kosmos vol 2 321 L’effetto serra
13   Kosmos vol 2 64 I pericoli dell’elettricità
14   Kosmos vol 1b 88-89 L’uomo e il mare: un rapporto difficile
15   ilpost.it * I vaccini e l'autismo 2a parte
16   Kosmos vol 1b 32 Il fenomeno della magnificazione biologica
17   ilpost.it * Il primo vaccino per la malaria in Africa
18   Kosmos vol 2 249 L’evoluzione sotto i nostri occhi
19   ilpost.it * Fukushima 5 anni dopo
20   Kosmos vol 2 150-151 Uso e abuso di farmaci
21   Kosmos vol 2 15 Quando occorre ridurre la velocità
22   Kosmos vol 2 378-379 rischio vulcanico e sismico
 

 

Martedì 30 aprile

 

 Per giovedì 15 maggio

 

SCIENZE: articolo "I vaccini e l'autismo" (vedi link nella tabella qui sotto)

mercoledì 17 aprile

 

 Per lunedì 29 aprile

 

SCIENZE:

  1. L'atmosfera: libro 2 unità 4 pagg.319, 323, 324, 325, 326
  2. preparare l'esposizione dell'argomento assegnato individualmente (vedi elenco in calce), chi espone deve essere in grado di:
  • concludere entro 10 minuti;
  • parlare senza l'aiuto di un testo scritto o appunti;
  • esprimersi in modo chiaro ad alta voce;
  • conoscere il significato delle parole che usa;
  • fare un discorso senza interruzioni;
  • rispondere a eventuali domande dell'insegnante riguardo a quello che ha letto.
N   fonte pagine titolo
1   Kosmos vol 2 316 Il buco dell’ozono
2   ilpost.it * I vaccini e l'autismo 1a parte
3   ilpost.it * Come nascono i vaccini
4   Kosmos vol 2 193 l’AIDS
5   ilpost.it * La salvifica strage di conigli in Australia
6   dispensa * Se il mondo si ferma…
7   ilpost.it * L’Australia continua a spostarsi
8   Kosmos vol 2 149 Quando il sistema nervoso si ammala
9   Kosmos vol 2 188 Le allergie e le malattie autoimmuni
10   Kosmos vol 1b 170-171 I nemici dei nostri polmoni
11   Kosmos vol 2 321 L’effetto serra
13   Kosmos vol 2 64 I pericoli dell’elettricità
14   Kosmos vol 1b 88-89 L’uomo e il mare: un rapporto difficile
15   ilpost.it * I vaccini e l'autismo 2a parte
16   Kosmos vol 1b 32 Il fenomeno della magnificazione biologica
17   ilpost.it * Il primo vaccino per la malaria in Africa
18   Kosmos vol 2 249 L’evoluzione sotto i nostri occhi
19   ilpost.it * Fukushima 5 anni dopo
20   Kosmos vol 2 150-151 Uso e abuso di farmaci
21   Kosmos vol 2 15 Quando occorre ridurre la velocità
22   Kosmos vol 2 378-379 rischio vulcanico e sismico
 

 

Venerdì 29 marzo

 

 Per lunedì 1 aprile

 

MATEMATICA: correzione esercizi sulla proporzionalità

 

Esercizio 44 pagina 204
punto A B C D E F
x 2 4 6 8 10 12
y 3 6 9 12 15 18
             
proporzionalità diretta
coefficiente = 1,5
legge di proporzionalità y = 1,5 x

 


Esercizio 45 pagina 204
punto A B C D E F
x 2 4 5 8 10 40
y 20 10 8 5 4 1
             
proporzionalità inversa
coefficiente = 40
legge di proporzionalità y = 40 / x

 


Esercizio 46 pagina 204
punto A B C D E F
x 4 5 8 9 10 12
y 2 2,5 4 4,5 5 6
             
proporzionalità diretta
coefficiente = 0,5
legge di proporzionalità y = 0,5 x

 


Esercizio 47 pagina 204
punto A B C D E F
x 3 5 9 10 15 30
y 15 9 5 4,5 3 1,5
             
proporzionalità inversa
coefficiente = 45
legge di proporzionalità y = 45 / x

 


Esercizio 60

pagina 206

   
Il costo complessivo per una gita è di € 1000.
X = numero di partecipanti
y = spesa per ciascun partecipante

legge di proporzionalità x·y = 1000

che si può scrivere anche y = 1000 / x

 

Poiché il costo complessivo è costante, al raddoppiare del numero di partecipanti, la quota che ciascuno deve versare si dimezza

 
 
Si tratta di una relazione di proporzionalità inversa
             
punto A B C D E  
x 100 50 25 20 10  
y 10 20 40 50 100  

 


Esercizio 61

pagina 206

   
Il prezzo unitario di una penna è di € 1,30
X = numero di penne acquistate

y = spesa complessiva per l’acquisto

 

legge di proporzionalità y / x = 1,3

che si può scrivere anche y = 1,3 x

Poiché il prezzo unitario è costante, al raddoppiare del numero di penne acquistate, la spesa complessiva raddoppia
 
 
Si tratta di una relazione di proporzionalità diretta
             
punto A B C D E  
x 5 10 15 20 25  
y 6,5 13 19,5 26 32,5  

 


Esercizio 62 pagina 206                  
La velocità media di un’automobile è 100 km/h legge di proporzionalità y / x = 1/100 = 0,01
X = spazio percorso (in chilometri) che si può scrivere anche y = 0,01 x
y = tempo impiegato (in ore) Si tratta di una relazione di proporzionalità diretta
Poiché la velocità media è costante, al dimezzare dello spazio percorso, il tempo impiegato si dimezza (vedi tabella sottostante)                
  punto A B C D E  
  x 500 250 150 100 50  
  y 5 2,5 1,5 1 0,5  

 

Esercizio 63

pagina 206

   
Un insieme comprende tutte le frazioni equivalenti a 3/5
 

x = numeratore della frazione

y = denominatore della frazione

 

legge di proporzionalità y / x = 5 / 3

che si può scrivere anche y = 5/3 x

 

Poiché le frazioni sono equivalenti, al raddoppiare del numeratore, deve raddoppiare anche il denominatore

 
 
Si tratta di una relazione di proporzionalità diretta
             
punto A B C D E  
x 3 6 9 12 15  
y 5 10 15 20 25  

 


Esercizio 64 pagina 206    
In un allevamento ogni animale consuma giornalmente 5 hg di mangime
 

X = numero di animali

y = mangime consumato dagli animali

legge di proporzionalità y / x = 5

che si può scrivere anche y = 5 x

 

Poiché il mangime consumato da ogni animale è costante, al raddoppiare degli animali raddoppia anche la quantità di mangime consumato

 
 
Si tratta di una relazione di proporzionalità diretta
             
punto A B C D E  
x 15 25 75 150 200  
y 75 125 375 750 1000  

 


Giovedì 14 marzo

 

 Per venerdì 15 marzo

 

SCIENZE: geologia, la storia della Terra, libro 2, pagg.398-399 "La datazione assoluta" e "La storia della Terra in un anno"

 

 Per lunedì 18 marzo

 

MATEMATICA: completare gli esercizi della scheda

sulla piramide consegnata mercoledì e correggerla controllando i risultati riportati a fianco

soluzioni piramide regolare
caricato il 14/3/19 ore 10:55
G10_2_Piramidi_aree_e_volumi_ris.pdf
Documento Adobe Acrobat 158.2 KB

Venerdì 1 marzo

 

 Per giovedì 7 marzo

 

MATEMATICA:

1) costruire i 4 solidi in cartoncino seguendo le istruzioni riportate qui sotto;
2) svolgere i 4 problemi della scheda consegnata a scuola aiutandosi con procedimenti e soluzioni presenti in fondo a questa pagina.

 

NOTA BENE: per chi non l'avesse già fatto, controllare i risultati delle tabelle di esercizi su parallelepipedo e prisma.

ISTRUZIONI PER LA COSTRUZIONE DEI SOLIDI IN CARTONCINO

 

MISURA    con il righello le dimensioni del solido disegnato sul cartoncino, riporta i dati sul tuo quaderno, determina l’area della superficie totale e del volume trascrivendo tutti i calcoli necessari e indicando il procedimento.


RITAGLIA    con un paio di buone forbici il contorno della figura, comprese le linguette che ti serviranno per l’incollaggio. Devi prestare particolare attenzione a seguire esattamente il contorno, soprattutto in corrispondenza dei vertici. Ti sconsiglio di usare il taglierino che è molto pericoloso in quanto facilmente può provocare ferite profonde.


PIEGA        Prima dell’incollaggio devi piegare con le mani e completamente il cartoncino in corrispondenza degli spigoli delle facce tra loro e delle facce con le linguette. Schiaccia bene con le dita sulle piegature per appiattirle


SIGLA        Con la matita scrivi il tuo cognome in stampatello sul margine di una faccia nella parte che rimarrà visibile all’esterno, servirà a riconoscere il tuo lavoro quando lo consegnerai.


PROVA    Prima dell’incollaggio metti in posizione le facce del solido per verificare la forma finale. Ricontrolla di aver siglato dalla parte esterna.


INCOLLA    La migliore è la colla vinilica liquida. Spalmala sulle linguette dosandola in uno strato sottile: se è troppa inumidisce il cartoncino deformandolo e poi non attacca subito, se è poca le due parti tenderanno a staccarsi. Incolla una linguetta alla volta: le prime saranno più facili, l’ultima sarà la più difficile e richiederà la massima attenzione. Infatti non potrai premere l’ultima linguetta dal basso, non potendo più entrare con la mano dentro il solido. E allora, prima di spalmarci sopra la colla, sollevala in modo che entri nella sua sede con fatica, aderendo da sola alla faccia alla quale dovrà poi fissarsi. In questo modo basterà una piccola pressione dall’esterno per favorire l’incollaggio dell’ultima linguetta. Non usare nastro adesivo per completare l’assemblaggio.


GIUDICA    Un solido ben fatto ha le facce piatte e non schiacciate, gli spigoli sono vivi cioè delineati in modo netto, le linguette non sono visibili e aderiscono perfettamente, non ci sono tracce di colla sulle facce.

Mercoledì 27 febbraio

 

 Per giovedì 28 febbraio

 

MATEMATICA: completare gli esercizi della scheda su parallelepipedo e prisma consegnata lunedì e correggerla controllando i risultati riportati a fianco

soluzioni parallelepipedo e prisma
caricato il 27/2/19 ore 9:19
G10_2_Parallelep-Prisma-soluzioni_1-21.p
Documento Adobe Acrobat 177.6 KB

Venerdì 22 febbraio

 

 Per lunedì 25 febbraio

 

MATEMATICA: correggere la verifica su foglio protocollo controllando i risultati riportati a fianco

risultati della verifica del 19 febbraio
Piano_cartesiano_verifica_risultati_ABCD
Documento Adobe Acrobat 63.6 KB

Martedì 22 gennaio

 

 Per mercoledì 23 gennaio

 

SCIENZE: qui sotto trovi una collezione di disegni eseguiti da te e dai tuoi compagni suddivisi in 4 categorie:

  1. situazione della Terra nel solstizio d'estate
  2. situazione della Terra negli equinozi
  3. situazione della Terra nel solstizio d'inverno
  4. disegni senza indicazione della situazione rappresentata
solstizio estate
solstizio_estate.pdf
Documento Adobe Acrobat 765.0 KB
equinozi
equinozio_primavera_autunno.pdf
Documento Adobe Acrobat 1.1 MB
solstizio inverno
solstizio_inverno.pdf
Documento Adobe Acrobat 1.1 MB
senza indicazione
senza_indicazione.pdf
Documento Adobe Acrobat 722.5 KB

Lunedì 7 gennaio

 

 Per martedì 8 gennaio

 

MATEMATICA: svolgi gli esercizi della scheda consegnata a scuola e reperibile sul sito (in questa pagina), successivamente controlla i risultati e correggi eventuali errori

 Per Lunedì 7 gennaio

 

MATEMATICA:

compito 1) rifai, correggi e controlla i risultati (in questa pagina) degli esercizi che hai sbagliato nella verifica sulle operazioni con le lettere e i numeri consegnata sabato 22 dicembre. Se non hai la verifica fai una scheda di verifica a scelta tra quelle che trovi nella pagina già citata.

compito 2) esercitati con altre schede in vista della verifica di recupero che si terrà entro la prima metà di gennaio.

compito 3) svolgi 5 problemi a scelta di applicazione del teorema di Pitagora tra quelli che si trovano nel tuo libro geometria 2b da pag.152 a pag.173 (puoi anche gli esempi svolti, quelli con scritto "esempio" e con sfondo giallo)

compito 4) risolvi i seguenti 5 problemi di applicazione del Teorema di Pitagora (trovi tutti i procedimenti svolti e i risultati in questo documento)

  • Problema 1 Le basi e l'altezza di un trapezio rettangolo misurano rispettivamente 21 dm, 48 dm e 36 dm. Determina il perimetro del trapezio.
  • Problema 2 In un triangolo isoscele base e altezza misurano rispettivamente 33 cm e 22 cm. Determina il perimetro del triangolo.
  • Problema 3 Il lato di un rombo misura 30 cm e una sua diagonale 36 cm. Determina l'area del rombo.
  • Problema 4 La diagonale di un quadrato misura 50 cm. Determina l'area del quadrato.
  • Problema 5 In un triangolo rettangolo ABC, l’angolo B misura 60° e il cateto maggiore AC misura 18 cm. Determina il perimetro.

mercoledì 5 dicembre

 

Vedi appunti qui a lato

 

lezione di algebra calcolo letterale
caricato il 5/12/18 ore 11:41
lezione_algebra_del_5_dicembre.pdf
Documento Adobe Acrobat 292.2 KB

venerdì 30 novembre

 

Vedi appunti qui a lato

 

Per sabato 1 dicembre

 

SCIENZE:

  1. studiare appunti dell'argomento svolto a scuola "Solstizi, equinozi, anno solare ed anno sidereo";
  2. ripassare le dispense "i moti apparenti";
  3. portare libro di scienze e quaderni

martedì 20 novembre

 

Per giovedì 22 novembre

 

MATEMATICA:

  1. vai alla pagina numeri relativi del sito Ubimath e apri il file Espressioni con numeri relativi e frazioni (per aprire direttamente il file pdf fai click qui);
  2. svolgi sul quaderno e con ordine le espressioni 6, 8, 10, 11, 12 trascrivendo tutti i passaggi;
  3. si tratta di espressioni con solo addizioni e sottrazioni quindi, prima di fare le operazioni elimina tutte le parentesi;
  4. barra ed elimina dal conto i numeri opposti.

Soluzione degli esercizi assegnati per giovedì 25 ottobre

(pagg.125-126 libro 2b)

corretto il 26/10/18

Esercizio 29
α β γ δ
42° 120° 138° 60°
65° 97° 115° 83°
65° 100° 115° 80°

 

In ogni quadrilatero inscritto a una circonferenza la somma degli angoli opposti misura 180°

α + γ = 42° + 138° = 180° β + δ = 120° + 60° = 180°
α + γ = 65° + 115° = 180° β + δ = 97° + 83° = 180°
α + γ = 65° + 115° = 180° β + δ = 100° + 80° = 180°

 


Esercizio 31
α β γ δ è circoscrivibile? modifica
105° 95° 75° 85° nessuna
84° 125° 95° 60° no γ= 96°; δ= 55°
59° 132° 124° 45° no γ= 121°; δ= 48°
45° 65° 135° 110° no δ= 115°

 

Esercizio 32
AB BC CD DA
19,5 cm 17,5 cm 14,5 cm 16,5 cm
15 cm 12 cm 9,5 cm 12,5 cm
17 cm 8 cm 15 cm 24 cm

 

Esercizio 33
AB BC CD DA
48 cm 16 cm 30 cm 62 cm
24 cm 8 cm 15 cm 31 cm
29 cm 23,5 cm 20 cm 25,5 cm

 


In evidenza

Link

 

Enciclopedie per età 10-14

 

Matematica

 

Scienze sperimentali

 

Siti istituzionali utili alla formazione scientifica

Software utili

vai al gioco